Piccoli Schiavi Invisibili: L'impatto del COVID-19 sulla tratta e lo sfruttamento: dalla strade all'online

L’impatto del COVID-19 sulla tratta e lo sfruttamento in Italia: dalle strade all’online. Una fotografia del fenomeno della tratta e dello sfruttamento in questo periodo d'emergenza.
In Italia la tratta di esseri umani resta un fenomeno diffuso e sommerso.

Come tale, richiede un impegno quotidiano e costante da parte di tutti gli attori che intervengono nel suo contrasto e nel supporto delle vittime, siano esse adulte o minorenni.

La pandemia COVID-19 ha avuto ricadute significative: le reti criminali che gestiscono la tratta di esseri umani hanno riadattato i propri modelli di business e le ragazze sono state sempre più spinte a un passo dall’invisibilità nel nostro Paese.

 

In Italy, the phenomenon of trafficking and exploitation remain hidden and widespread. For those reasons, it takes a steady and strong commitment from all stakeholders who are engaged on the protection of the victims – both adult and minors – to join in the and the fight against it.

The Covid-19 pandemic has had significant consequences: the criminal networks that manage human trafficking have redesigned their strategies in order to catch the victims in alternative ways, such as through online exploitation. Read this report to learn more, the 10th edition of Piccoli Schiavi Invisibili.

Published 2020-07-30